OpenLara – un progetto Open Source su Tomb Raider

Credo che tutti abbiamo sentito parlare di Tomb Raider, nel mio caso è stato uno dei primi videogiochi che ho installato sul PC, nel mio caso era Tomb Rider II. Appena ho sentito parlare di OpenLara, un progetto Open Source per ricreare il gioco con librerie e codice libero. Cosa altrettanto divertente è la possibilità di giocarci direttamente da browser.

OpenLara

Tomb Raider

Tomb Raider è una serie di videogiochi d’avventura che hanno come protagonista l’archeologa Lara Croft.

Nei vari capitoli la protagonista gira per il mondo a caccia di preziosi oggetti.

Il primo capitolo della saga uscì nel 1996,ad ora sono usciti 11 capitoli di questa saga, 14 spin-off, 2 film, un libro e un fumetto.

Il progetto OpenLara

Il progetto OpenLara prende spunto dal progetto OpenTomb, entrambi sviluppati in modo molto attivo su GitHub. Il progetto ha lo scopo di ricreare i 5 capitoli classici di Tomb Raider con il linguaggio C, sfruttando le librerie grafiche libere OpenGL.

I capitoli che verranno riprodotti

Verranno riprodotti in questo formato tutti i capitoli delle edizioni considerate della seria classica:

  • Tomb Raider;
  • Tomb Raider II: Il Pugnale di Xian;
  • Tomb Raider III: Adventures of Lara Croft;
  • Tomb Raider: The Last Revelation;
  • Tomb Raider: Chronicles.

La licenza

Per quanto riguarda la parte “Open” di OpenLara, troviamo il progetto rilasciato sotto la licenza BSD con due clausole.
Si tratta di una licenza libera, ed è compatibile con le licenze DFSGOSIGPL.

Indirizzi utili

Alcuni indirizzi utili per approfondire:

  • Una demo del gioco: link;
  • Pagina di GitHub: link;
  • Pagina Facebook: link.