Star Wars: Jedi Knight, un gioco Open Source

Curiosando tra le licenze dei videogiochi ho trovato Star Wars Jedi Knight, una serie composta da 5 videogiochi ispirati all’universo di Guerre stellari.

Tutti i capitoli sono nati come proprietari e giocabili su Windows, Mac, Xbox e Game Cube.

Di questa serie due titoli ora sono stati rilasciati sotto una licenza libera, la GPL V2 e disponibili su Gnu Linux:

  • Star Wars Jedi Knight II: Jedi Outcast;
  • Star Wars Jedi Knight: Jedi Academy.

Star Wars Jedi Knight

Ogni capitolo della saga è uno sparatutto in prima persona, sfrutta lo stesso motore grafico di Quake III arena ed è sviluppato in C, C++ e JavaScript.

La serie Jedi Knight



Questa serie è nata nel 1995 con il primo videogioco.  Vede come protagonista Kyle Katarn, un ex agente Imperiale che venne successivamente assoldato dall’alleanza ribelle.

I titoli di questa serie sono:

  • Dark Forces – 1995
  • Dark Forces II – 1997
  • Mysteries of the Sith – 1998
  • Jedi Outcast – 2002
  • Jedi Academy – 2003

Il passaggio alla licenza libera

Il progetto è nato come codice proprietario, con la chiusura della LucasArts, la casa di distribuzione del gioco, avvenuta nel 2013, vennero pubblicati tutti i sorgenti con la licenza GNU GPL volume 2.

Dopo la liberazione dei sorgenti, iniziò il lavoro da parte di alcuni sviluppatori indipendenti per effettuare il porting del gioco su GNU Linux.

Il progetto

I sorgenti di questi giochi possono essere reperibili dal profilo ufficiale di xLAva o dalle pagine dei progetti:

Potrebbero interessarti