10 libri immancabili nella libreria di un Developer

A febbraio sono partito da Abbasanta, il mio paese, per Milano. Viaggiando in aereo ho dovuto essere molto selettivo sulle cose da portare, per questo ho optato per portare con me il mio kindle e lasciare a casa i miei libri, alcuni dei quali a sono molto affezionato. In questo articolo vi elencherò quali sono, secondo me, i migliori 10 libri immancabili nella libreria di un developer.

I 10 libri immancabili

I 10 libri immancabili nella libreria di un Developer

Vi elencherò quelli che per me sono stati i libri più interessanti che parlano di informatica, della sua storia o etica, non sono in ordine di preferenza, sono tutti e 10 molto belli.

Rivoluzionario per caso. Come ho creato Linux (solo per divertirmi)




Rivoluzionario per caso. Come ho creato Linux (solo per divertirmi) è scritto da Linus Torvalds e David Diamond, L’intero libro è scritto in prima persona e parla della storia di Linus Torvalds e di come a 22 anni ha dato vita al Kernel Linux.

Si tratta di una delle mie biografie preferite in cui oltre alla storia di Linus si possono leggere anche le sue oppinioni su gli altri attivisti dell’Open Source o dei giganti della Silicon Valley.

Dove trovare il libro: link.

Joel e il software

Joel e il software scritto da Joel Spolsky, si tratta della raccolta degli articoli più apprezzati del suo blog.

Joel Spolsky è un Ingegnere del Software che ha lavorato dal 1991 al 1994 al progetto Microsoft Excell ed è founder di progetti come Trello e Stackoverflow. Nel suo blog raccoglie le sue esperienze e da consigli molto interessanti per migliorare le proprie abitudini quando si sviluppa. Oltre ad essere interessante è anche molto divertente, spesso racconta alcuni aneddoti divertenti.

Dove trovare il libro: link

Software libero pensiero libero – Volume primo

Software libero pensiero libero è un saggio di Richard Stallman.

Il libro è stato pubblicato in due volumi, nel 2003 e nel 2004 e raccoglie gli scritti e gli interventi di Richard Stallman, l’ideatore del software libero e del progetto GNU. Tra i temi trattati ci sono le dinamiche dell’era digitale, tra etica e legge, business e software, libertà individuale e società trasparente. Dagli abusi del copyright alla necessità del copyleft (permesso d’autore) fino ai pericoli dei brevetti sul software.

Dove trovare il libro: link

L’arte dell’inganno



L’arte dell’inganno scritto da Kevin David Mitnick e William Simon, è un libro sull’ingegneria sociale. Si tratta di una raccolta di brevi storie in cui, per colpa di criticità di sicurezza e ingenuità, vengono violate reti informatiche o avviene il furto di dati importanti e sensibili.

Libro molto interessante in cui Kevin Mitnick, uno degli hacker più famosi al mondo, racconta le debolezze di una rete di persone o informatica e spiega come dovrebbero essere.

Dove trovare il libro: link

Nella testa di Steve Jobs. La gente non sa cosa vuole, lui sì

Nella testa di Steve Jobs è scritto da Leander Kahney. Il libro è una biografia di Steve Jobs in cui viene messo il focus su come venivano preparati i suoi keynotes e dell’evoluzione di Steve Jobs da visionario a grande comunicatore.

Dove trovare il libro: link

iWoz: Computer Geek to Cult Icon

iWoz: Computer Geek to Cult Icon di Steve Wozniak. Libro disponibile solo in lingua inglese, parla della storia di Wozniak il cofondatore della Apple. Il libro percorre la sua vita, senza dimenticare la prima radio creata a 11 anni, la nascita della Apple, il famoso PC Apple 1, l’abbandono della Apple e l’inizio della sua nuova vita.

Dove trovare il libro: Link

La strada che porta a domani



La strada che porta a domani scritto da Bill Gates, è un libro scritto nel 1997. Oltre ad essere biografico Bill Gates racconta alcune scommesse e previsioni su come la tecnologia prenderà un posto sempre più importante nella vita delle persone.

Dove trovare il libro: link

Hackers. Gli eroi della rivoluzione informatica

Hackers. Gli eroi della rivoluzione informatica scritto da Steven Levy, è un libro uscito 1984, riguardante la cultura hacker e sull’impatto di questi sull’evoluzione dell’informatica.

Questo è uno dei libri che ho letto con più interesse e più velocemente, viene raccontata a storia partendo dagli anni 50 ad ora dei protagonisti “etici” dell’informatica.

Dove trovare il libro: link

L’etica hacker e lo spirito dell’età dell’informazione




L’etica hacker e lo spirito dell’informazione scritto da Pekka Himanen è un saggio d’informatica realizzato con la collaborazione dell’informatico Linus Torvald e del sociologo Manuel Castells.

Questo libro incrocia in un modo molto affascinante l’informatica con la sociologia e l’economia, parlano degli stimoli etici, professionali e creativi che stanno contraddistinguendo la “dot.economy”.

Dove trovare il libro: link

La cattedrale e il bazaar

La cattedrale e il bazaar (The Cathedral and the Bazaar) scritto da Eric S. Raymond, è un saggio in cui vengono confrontati due modelli di sviluppo opposti, definiti il modello cattedrale e il modello Bazaar. Il primo molto rigido e gerarchico, il secondo più dinamico e decentralizzato.

Dove trovare il libro: link

Ti è piaciuto questo articolo? Allora non perdiamoci di vista :)

Grazie della visita, spero che gli articoli ti siano piaciuti. Per non perderci di vista ho pensato che una newsletter poteva fare al caso nostro.

Ti aspetto!

Potrebbero interessarti