Open Source in Apple – articolo per DarwixLab

Per DarwixLab ho scritto “Apple, l’azienda “chiusa” basata sul software libero”, un breve articolo sul utilizzo di Software Open Source nell’azienda di Steve Jobs e del progetto “Open at the Source”.

 

Sul sito ufficiale possiamo leggere:

Open Source software is at the heart of Apple platforms and developer tools, and Apple continues to both lead and make significant contributions to many Open Source projects. Major components of Mac OS X, including the UNIX core, are made available under Apple’s Open Source license, allowing developers and students to view source code, learn from it and submit suggestions and modifications.

Tra i componenti presenti su iPad, iPhone, iPod, iMac e MacBook possiamo trovare tantissimi software che son alla base anche delle piattaforme Gnu/Linux.

Alcuni software liberi che possiamo trovare sono: Apache, Bash, Cups, Gzip, Gcc, Git, Nano, Open SSL, X11, Sudo e tantissimi altri.

Se volete approfondire questo è il Link del articolo.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora non perdiamoci di vista :)

Grazie della visita, spero che gli articoli ti siano piaciuti. Per non perderci di vista ho pensato che una newsletter poteva fare al caso nostro.

Ti aspetto!



Se vuoi ricevere sia gli aggiornamenti del Blog che del Diario Social, riceverai due email di conferma :)

Potrebbero interessarti