Social Network e Microblogging in Cina: Weibo

In Cina la maggior parte dei siti che conosciamo sono oscurati, quindi per tutti i siti è possibile trovare un alternativa. In un articolo precedete ho scritto di WeChat, un applicazione che ha le funzionalità sia di Chat che di social network, ma non è l’unica, esiste anche Sina Weibo una piattaforma di Microblogging che vanta più utenti di Twitter.

Weibo

Sina Weibo è nato nel 2009, e ha il 30% degli utenti cinesi in possesso di una connessione internet. Il sito prende completamente ispirazione da Twitter.

Tra le caratteristiche prese da Twitter troviamo:

  • Il limite di 140 caratteri;
  • La simbologia che poi è stata introdotta anche su Facebook, Hashtag con “#”, “@” per i tag e il corrispondente di “RT @” per le condivisioni.

Attualmente non è possibile iscriversi con un numero di telefono italiano.

La storia di Sina Weibo

Vediamo tutti i passi che hanno portato questa piattaforma ad essere la più usata.



  • 2009, dopo la censura dei maggiori siti occidentali nasce Sina Weibo;
  • 2010, pubblicarono le API in modo da incentivare la creazione di applicazioni di terzi;
  • Dal dicembre 2010 a gennaio 2011, per via dei troppi post, il sito venne chiuso per aggiornamenti;
  • Nel 2011 venne introdotta la lingua inglese nel sito;
  • Nel gennaio 2012 divenne sponsor della squadra di calcio del Villareal;
  • Dal 2012 non ci sono più account con nomi falsi nel sito;
  • Nel 2013, il colosso Alibaba Group acquisì prima il 18% della società, sino ad arrivare al 32%.

Promozione a pagamento

Come ti nostri social, anche Sini Weibo offre la possibilità di promuoversi a pagamento.

Le possibilità sono tre:

  • Post sponsorizzato, molto simile a come succede su Facebook;
  • Promozioni tramite i canali ufficiali Weibo;
  • La “Fensi Tong” come un post sponsorizzato ma con una cura della selezione del target molto più elevata.

Il Social Network cinese su Github

Sini Weibo ha un account ufficiale su github, dentro il loro profilo è possibile trovare 16 progetti. Tra i linguaggi presenti possiamo trovare:




  • Java;
  • Go;
  • C;
  • PHP;
  • Lua.

Invece le licenze usate sono due:

  • Apache 2.0;
  • GNU General Public License V2.

Altri post riguardanti il web in Cina

Questo non è il primo articolo su piattaforme famose in Cina, altri esempi sono:

  • DedeCMS il CMS più usato in Cina;
  • WeChat, il social network Cinese;
  • Il motore di ricerca Cinese: Baidu;
  • Taobao, la soluzione Cinese per l’e-commerce C2C.

Altri post riguardanti i Social Network nel mondo

Questo non è il primo articolo su Social Network online nel mondo, abbiamo già visto quelle più famose in Russia, Cina, Sud America, Africa, Canada e Giappone:



  • Vk, il social network russo;
  • la piattaforma cinese: WeChat;
  • In Sud America e Africa c’è hi5;
  • Imgur in Canada;
  • Mixi il social Giapponese.

Web dal mondo

Questo post fa parte di una serie di articoli in cui curioso su piattaforme di altre nazioni.

Potrebbero interessarti